MONETE EURO FINLANDIA

Le monete euro finlandesi presentano diversi soggetti: il disegno per i tagli minori e intermedi è stato realizzato da Heikki Häiväoja e raffigura il leone araldico finlandese, presente anche sullo stemma nazionale; il disegno che appare sulla moneta da 1 euro è di Pertti Mäkinen e rappresenta due cigni selvatici che sorvolano le terre finlandesi. Il cigno selvatico è l'uccello nazionale; il lato nazionale della moneta da 2 euro è opera di Raimo Heino e ritrae fiori e bacche di Rubus chamaemorus, Camemoro (lampone antico). Tutti i tagli recano le 12 stelle dei 12 paesi fondatori dell'UE, l'anno di conio e l'identificativo della zecca (M per le monete coniate dal 1999 fino al 2006, FI per quelle coniate a partire dal 2007). Nel 2010 la zecca di Vantaa cambiò il proprio nome da Rahapaja Oy (La Zecca) a Suomen Rahapaja Oy (La Zecca di Finlandia) e il logo rappresentante monete cadenti da una cornucopia è stato sostituito da un leone araldico finlandese in un cerchio.